people they occur early or even later. Here are the two big issues to face when it happens to you. free weight loss diet plans online One of the most upsetting consequences of injury is the inability to go about your daily activities as usual. For most people, daily activities include a regular exercise routine with the proper amount of caloric intake. When this routine gets disrupted, people lose the ability to exercise regularly, but often maintain the same appetite. This can result in unwanted weight gain. As soon as you visit a chiropractor, get adjusted, and receive approval to return to your exercise routine, patients can maintain a regular weight loss program and reach a healthy weight. motivational weight loss tips There s a direct relationship between blood sugar level and damage to the nerve cells, says Dr. Tillet. Out-of-control blood sugar can lead to neuropathy andor getting a foot sore. rapid weight loss Ration this sweet treat like you re on a deserted island and you have no choice but to make it last longer. Soon you ll realize you don t even desire to eat more than this small amount. kirstie alley diet Before choosing natural weight loss pills, let me explain their strong and weak points to help you make the right decision. unexplained weight loss in dogs Curricolo di scuola

Curricolo di scuola


Per rafforzare l’idea dell’Istituto Comprensivo i saperi, organizzati nelle discipline, vengono declinati, con un impianto verticale, in continuità,  dai 3 ai 14 anni, : “dai campi di esperienza della Scuola dell’Infanzia fino ad evolvere, nella Scuola Secondaria, nella simbolizzazione, nella rappresentazione formale, nella padronanza dei codici formali, nella interpretazione, insomma, nel dare senso e significato a quello che si va imparando.”

SCUOLA DELL'INFANZIA
SCUOLA PRIMARIA
SCUOLA SECONDARIA
• Campi di esperienza
• Prime rappresentazioni dell’esperienza
• Simbolizzazione
• Rappresentazione formale
e padronanza dei codici formali
• Interpretazione
• Consapevolezza del senso e del significato delle conoscenze acquisite


Traguardi di sviluppo della competenza
Pertanto, al fine di rendere tangibile e applicabile, tale continuità, al termine di ciascun anno della scuola dell’Infanzia, della scuola Primaria e della scuola Secondaria di primo grado sono stati  individuati traguardi di sviluppo delle competenze per ciascun campo di esperienza e per le diverse discipline che sono riportati in allegato.
Vengono di seguito indicati i traguardi da raggiungere al termine dei più significativi snodi del percorso curricolare: termine della scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di primo grado.

SCUOLA DELL'INFANZIA


I DISCORSI E LE PAROLE
- Sviluppare la padronanza d’uso della lingua italiana
- Arricchire il proprio lessico e avvicinarsi alla lingua scritta
LA CONOSCENZA DEL MONDO
- Esplorare e mettere in pratica i primi concetti spazio-temporali
- Conoscere la natura e rispettare l’ambiente che ci circonda
IL SE’ E L’ALTRO
- Conoscere meglio sè stesso, gli altri, le tradizioni….
- Rispettare le prime regole della vita sociale
LINGUAGGI-CREATIVITA’-ESPRESSIONE
- Comunicare , esprimersi ed apprezzare i vari linguaggi iconico, verbale, grafico-pittorico
- Comunicare, esprimersi ed apprezzare il linguaggio musicale
IL CORPO IN MOVIMENTO
- Esercitare le potenzialità sensoriali, conoscitive, relazionali, ritmiche, espressive del corpo ed averne cura

SCUOLA PRIMARIA


ITALIANO
- Partecipa a scambi comunicativi: coglie le posizioni espresse dai compagni; esprime opinioni personali e punti di vista con interventi chiari e pertinenti, pone domande per acquisire informazioni , per chiarire concetti, per sviluppare idee, rispetta i turni di parola
- Racconta oralmente un’esperienza con proprietà lessicale e organizzazione logica, inserendo elementi descrittivi funzionali al racconto
- Produce testi sulla base di scopi e destinatari assegnati e compie parafrasi e riscritture
- Comprende testi ascoltati di tipo diverso e ne individua il senso globale e/o le informazioni principali
- Legge e comprende testi di vario tipo adottando molteplici strategie di lettura, funzionali ai diversi scopi per cui legge
- Consulta testi per l’arricchimento e il potenziamento delle proprie conoscenze, ne estrapola informazioni, che organizza in vista dell’esposizione orale o di varie forme di scrittura
- Legge testi letterari di vario genere e formula su di essi pareri personali
- Produce testi corretti dal punto di vista ortografico, morfosintattico, lessicale, nel rispetto delle funzioni sintattiche e semantiche dei segni interpuntivi
- Analizza la frase nelle sue funzioni
- Riconosce e classifica le parti del discorso
- Conosce i principali meccanismi di formazione delle parole
- Utilizza il dizionario per ampliare il proprio lessico
- Comprende e utilizza il significato di parole e termini specifici legati alle discipline di studio
STORIA
- Sa orientarsi nel tempo avviandosi gradualmente a realtà storiche diverse
- Sa identificare i tratti spaziali e culturali dell’identità nazionale e delle identità regionali e comunali di appartenenza
- Colloca gli eventi sulla linea del tempo
- Individua i luoghi delle civiltà studiate sulla carta geografica
- Elabora verbalmente le conoscenze utilizzando un linguaggio specifico
CITTADINANZA e COSTITUZIONE
- Riconosce i valori che rendono possibile la convivenza umana e testimoniarli nei comportamenti familiari e sociali
- Curare la propria igiene personale e gli ambienti di vita, per migliorare lo star bene proprio ed altrui
- Riconoscere i segni e i simboli della propria appartenenza al comune, alla provincia, alla regione, ad enti territoriali, all’Italia
- Distinguere i diritti e i doveri, sentendosi impegnati ad esercitare gli uni e gli altri, manifestare il proprio punto di vista e le esigenze personali, interagendo positivamente con i coetanei e gli adulti
- Riconoscere principi e regole relativi alla tutela dell’ambiente, rispettare la segnaletica stradale, con particolare attenzione a quella relativa al pedone e al ciclista
GEOGRAFIA
- Conosce e applica il concetto di regione geografica allo studio del contesto italiano
- Conosce e descrive le principali caratteristiche delle regioni climatiche e amministrative italiane
- Conosce le ricchezze ambientali, artistiche e storiche del territorio italiano e mondiale
- Coglie le interrelazioni tra territorio, sviluppo economico e forme d’insediamentp
- Analizza i fenomeni locali e globali, interpretando carte geografiche e tematiche a diversa scala, grafici, immagini da satellite
- Riconosce le relazioni tra le caratteristiche del territorio e il patrimonio culturale che lo contrassegna
MATEMATICA
- Opera tra numeri naturali e decimali per iscritto con strumenti di calcolo
- Descrive e classifica figure in base a caratteristiche geometriche quali altezze, diagonali, assi di simmetria…
- Opera su figure usando trasformazioni geometriche
- Utilizza rappresentazioni di dati adeguate, in situazioni significative, per ricavare informazioni
- Costruisce ragionamenti e sostiene le proprie tesi
- Risolve problemi a partire da dati ottenuti mediante misurazioni
- Misura grandezze e rappresenta misure
- Affronta, elabora, risolve problemi sulle frazioni
SCIENZE
- Analizza e descrive i fenomeni individuandone le manifestazioni più significative
- Formula ipotesi e previsioni e propone soluzioni operative argomentandone le scelte
- Rappresenta con le modalità opportune i dati di un’esperienza
- Usa un lessico specifico
- E’consapevole di alcune strategie che mette in atto durante l’apprendimento
- Utilizza le proprie conoscenze in contesti diversi da quelli studiati
LINGUA COMUNITARIA INGLESE
- Ascolta e comprende messaggi orali brevi
- Interviene ed interagisce in modo pertinente in brevi scambi dialogici con i compagni e con l’insegnante
- Descrive se stesso, altre persone, luoghi e oggetti ,utilizzando il lessico e le strutture conosciute
- Sa ricavare informazioni specifiche da un testo breve letto
- Scrive semplici messaggi e brevi testi, relativi a se stesso, ai propri gusti, al proprio mondo, utilizzando parole ed espressioni del proprio repertorio
- Ha controllo di alcune semplici strutture grammaticali
- Rileva diversità culturali in relazione ad abitudini di vita
ARTE
- Riconosce la struttura compositiva presente nel linguaggio delle immagini e nelle opere d’arte
- Esprime sensazioni, emozioni e pensieri attraverso il linguaggio delle arti visive
- Utilizza e ricerca strumenti e regole per produrre immagini grafiche, pittoriche, plastiche
- Osserva, manipola, rielabora e associa codici, tecniche e materiali diversi tra loro
MUSICA
- Esplora le qualità sonore dei materiali e scopre alcuni elementi fisici della produzione del suono
- Rappresenta gli elementi sintattici musicali attraverso sistemi simbolici non convenzionali
- Esegue in gruppo brani vocali e ritmici, curando l’espressività e l’accuratezza esecutiva in relazione ai diversi parametri musicali
- Riconosce la struttura di un brano musicale
- Si muove e si esprime eseguendo la musica
CORPO-MOVIMENTO-SPORT
- Usa in forma creativa le modalità espressive attraverso il linguaggio non verbale
- Rispetta le regole e applica il fair play
- Assume comportamenti adeguati rispetto alla sicurezza propria e altrui
RELIGIONE
- Confronta le proprie esperienze religiose con quelle di altre persone e distingue la specificità delle proposte di salvezza del Cristianesimo
- Identifica nella Chiesa la comunità di coloro che credono in Gesù Cristo e cercano di mettere in pratica il suo insegnamento
- Coglie il valore specifico dei Sacramenti e si interroga sul significato che essi hanno nella vita dei cristiani

SCUOLA SECONDARIA


ITALIANO
- Attuare un ascolto finalizzato, capire le informazioni implicite e formulare ipotesi coerenti con la vicenda
- Intervenire nella discussione per criticare e fare proposte
- Leggere, riconoscere e comprendere il linguaggio e le caratteristiche dei generi testuali trattati
- Produrre testi scritti relativi alle varie tipologie testuali, parafrasi e commenti con procedure creative
STORIA
- Conoscere eventi e fenomeni storici del periodo compreso tra 800 e 900
- Stabilire relazioni e confronti tra fatti storici
- Utilizzare il linguaggio specifico della disciplina
- Leggere e interpretare le fonti storiche
CITTADINANZA e COSTITUZIONE
- Maturare una coscienza civica responsabile
- Acquisire consapevolezza dell’importanza dei rapporti tra organismi statali e sovrastatali
- Comprendere ed utilizzare il linguaggio specifico della disciplina
GEOGRAFIA
- Osservare, analizzare e confrontare sistemi territoriali vicini e lontani
- Leggere, interpretare e saper riprodurre carte geografiche e documenti vari
- Conoscere e localizzare gli aspetti fisici, politici e antropologici dei paesi extraeuropei
- Comprendere ed utilizzare il linguaggio specifico della disciplina
MATEMATICA
- Utilizzare tecniche e procedure di calcolo aritmetico ed algebrico
- Confrontare ed analizzare figure geometriche, individuando varianti, invarianti e relazioni
- Individuare strategie appropriate per la risoluzione dei problemi
- Analizzare dati,interpretarli e rappresentarli graficamente
- Comprensione ed uso  del linguaggio specifico
SCIENZE
- Conoscere, osservare e analizzare fenomeni
- Cogliere analogie e differenze
- Formulazioni di  ipotesi
- Utilizzo del linguaggio specifico
LINGUE COMUNITARIE INGLESE e FRANCESE
- Comprendere i punti essenziali di messaggi orali e scritti in lingua standard su argomenti di natura personale e quotidiana e sociale
- Descrivere esperienze e avvenimenti, sogni, speranze e ambizioni; espone brevemente ragioni e dà spiegazioni di opinioni e progetti
- Nella conversazione comprende i punti chiave del racconto ed espone le proprie idee anche se con qualche difficoltà espositiva
- Produrre testi d’interesse personale quotidiano e sociale
- Riconosce i propri errori e a volte li corregge spontaneamente in base alle regole linguistiche e alle convinzioni comunicative che ha interiorizzato
- Individua e spiega le differenze culturali veicolate dalla lingua materna e dalle lingue straniere, spiegandole senza avere atteggiamenti di rifiuto
ARTE
- Conoscere e utilizzare i principali elementi della grammatica del linguaggio visuale con elaborati personali e creativi,sperimentando tecniche differenti
- Descrivere e commentare opere d’arte appartenenti a diversi periodi storici,riconoscendone il valore culturale e l’importanza della tutela e conservazione del bene stesso
- Individuare le tipologie dei beni artistici,culturali e ambientali presenti nel proprio territorio, sapendone leggere i significati e i valori storici locali
MUSICA
- Partecipare, in modo attivo,alla realizzazione di esperienze musicali attraverso l’esecuzione e l’interpretazione di brani strumentali vocali di generi e culture diverse
- Ideare e realizzare messaggi musicali e multimediali, appartenenti al patrimonio musicale,utilizzando la notazione e/o mezzi informatici
- Dimostrare capacità di comprendere eventi, materiali, opere musicali riconoscendone i significati, anche in relazione al contesto socio-culturale: analizzare gli aspetti formali e strutturali, facendo uso di lessico appropriato
CORPO-MOVIMENTO-SPORT
- Costruire la propria identità personale ed è consapevole delle proprie competenze motorie e dei propri limiti
- Utilizzare gli aspetti comunicativo-relazionali del linguaggio corporeo-motorio-sportivo, oltre allo specifico della corporeità, delle funzioni e del consolidamento e dello sviluppo delle abilità motorie e sportive
- Possedere conoscenze e competenze relative all’educazione alla salute, alla prevenzione e alla promozione di corretti stili di vita
- Essere capace di integrarsi nel gruppo, di cui condivide e rispetta le regole, dimostrando di accettare e rispettare l’altro
- Essere capace di assumere responsabilità nei confronti delle proprie azioni e di impegnarsi per il bene comune
- Sperimentare i corretti valori dello sport e la rinuncia a qualunque forma di violenza, attraverso il riconoscimento e l’esercizio di tali valori in contesti diversificati.
RELIGIONE
- L’alunno è aperto alla sincera ricerca della verità
- Coglie le implicazioni etiche della fede cristiana e vi riflette in vista di scelte di vita progettuali e responsabili
- Si interroga sul senso dell’esistenza e la felicità, impara a dare valore ai propri comportamenti, relazionandosi in maniera armoniosa con se stesso, con gli altri, con il mondo che lo circonda


Obiettivi di apprendimento

Gli obiettivi di apprendimento, adatti e significativi per i singoli allievi, ritenuti strategici al fine di raggiungere i traguardi di sviluppo delle competenze previsti dalle Indicazioni, sono organizzati in 4 Unità di Apprendimento annuali, a cadenza bimestrale,s  volte a garantire la trasformazione delle capacità di ciascuno in reali e documentate competenze.”